Pollo stufato con cavoletti di Bruxelles speziati

Questa è la stagione degli ortaggi che amo tantissimo: verze, cavoli, cavolfiori, broccoli, cavoletti. Quelli che purtroppo lasciano un aroma inconfondibile per tutta la via di casa, e ti costringono ad accendere tutto ciò che di cera profumata possiedi. Ogni giorno ne cucino: ce ne infischiamo perché sono troppo buoni e poi ricchissimi di antiossidanti e sali minerali. Per variare dal solito pollo alla piastra (o pollo al curry) che preparo fin troppo spesso, ho pensato ad una dadolata speziata con paprika dolce, cumino e zenzero in polvere, da stufare con dei cavoletti di Bruxelles. Piatto molto veloce e super promosso. Non leggerissimo, per via dei cavoletti, ma anche light se vogliamo, perché poverissimo di grassi.

Ingredienti (per 2 persone)

  • 300 gr di petto di pollo;
  • 500 gr di cavoletti di Bruxelles;
  • spezie in polvere: paprika dolce, cumino, zenzero (ma vanno bene anche, a proprio gusto);
  • 2 cucchiaini di olio evo

Preparazione:

In una casseruola sbollentare per 10 minuti i cavoletti di Bruxelles senza ultimare la cottura del tutto;

In una padella antiaderente, far rosolare il petto di pollo tagliato a dadini con 2 cucchiaini d’olio;

Aggiungere i cavoletti di Bruxelles tagliati a metà, le spezie (senza esagerare, semmai si possono aggiungere successivamente), e 1 mestolo d’acqua:

Lasciate stufare per almeno 15 minuti e servite caldo con pane abbrustolito. (o con un contorno di purè di patate).

pollo speziato e cavolini di bruxelles

 

About

No Comments

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: