Carote e Cavolfiore al miele, erbe di montagna e curcuma

La verità è che avevo nel frigorifero un cavolfiore gigantesco preso dal mio amico ortolano dietro casa,  e un chilo di carote che mi fissavano. E anche che la zia di Maritozzo mi ha regalato un quantitativo di curcuma acquistata durante il suo ultimo viaggio “esotico”, che ci potrei cospargere la Pianura Padana (tanto fa benissimo per tutti i mali del cosmo, no?). A questi ho aggiunto erbe aromatiche e miele della Carinzia (dove presto tornerò!), un filo d’olio extravergine e del sale grosso. Agguantata una teglia, e pochi ingredienti, è uscito questo contorno invernale profumato e delicato che abbiamo accompagnato a dei tomini alla piastra. Facile, veloce. Unica pecca? Eh, l’odorino poco fine del cavolfiore mentre lo si sbollenta. Qui l’indecisione-soluzione: apro tutti i vetri di cucina e salotto e infilo tre maglioni, o accendo sei candele? Entrambi.

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore
  • 4 carote medie
  • olio evo 2 cucchiaini
  • sale rosa grosso
  • erbe aromatiche
  • 2 cucchiai di miele
  • curcuma

Come si prepara?

Tagliare il cavolfiore a metà, poi dividere le rosette con le mani. Lavarlo bene e metterlo a sbollentare per 10 minuti in abbondante acqua (non deve lessare ma rimanere croccante, duretto…);

Pelare le carote, lavarle, e poi tagliarle in quattro per la lunghezza;

Mettere carote (non lessate) e cavolfiori nella teglia, aggiungere 2 cucchiaini di olio evo a filo, sale grosso e miele. Spolverare con erbe aromatiche e curcuma ( o le spezie che preferite. Anche curry e zenzero, cumino, cardamomo, ci stanno bene);

Infornare per 30 min 180 gradi + 5 minuti di grill

Altre ricette con le verdure di stagione? Prova le nostre Conchiglie integrali broccoli e acciughe piccanti o il Pollo stufato con cavolini di Bruxelles speziati

 

 

 

 

No Comments

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: